Incontri illustri tra le pagine del 900

29/07/2023 17:30

Sala San Felice – Trichiana

incontro con Alessandra Grandelis

Ognuno di noi custodisce nel proprio immaginario almeno un incontro letterario. Un incontro che ci ha fatto sorridere, soffrire, desiderare, che ci ha spaventato o tenuto compagnia. Le grandi opere sono ricche di incontri, nodi e snodi strategici dell’intreccio narrativo e della storia. Le modalità e le forme cambiano nei secoli, definiscono di volta in volta la nuova antropologia, sempre ci parlano dei destini individuali e generali.

Perché l’identità umana e collettiva non corrisponde a un dato, è sempre un processo e non può escludere il dialogo. Di questo processo si fanno interpreti, in modi differenti a seconda delle epoche, i personaggi di carta di tanti racconti del Novecento che continuano a stringerci la mano per narrarci, con la loro storia, qualcosa di noi stessi.

Alessandra Grandelis, svolge la propria attività di ricerca e di insegnamento all’Università degli Studi di Padova. Da tempo si occupa dell’opera di Alberto Moravia, anche come responsabile scientifico del Fondo Alberto Moravia di Roma. Per Bompiani ha curato diversi libri. È autrice di diversi contributi in volume e su rivista dedicati alla letteratura italiana del Novecento e degli anni Zero. Nel 2021 ha pubblicato il saggio narrativo Il telescopio della letteratura. Gli scrittori italiani e la conquista dello spazio (Bompiani).